.
Annunci online

liberostile
"certa gente vuole solo vedere il mondo bruciare"
20 febbraio 2008
brava
 Ti sei accorta di me
quasi per caso
quasi per caso hai deciso poi
di commettere un piccolo peccato
quando sei riuscita a farmi cadere
con la tua logica di calze nere
ti sei voluta prender gioco di me
ti sei voluta divertire
ed hai voluto vedere
fino a che punto potevi arrivare
fino a che punto mi potevi umiliare
fino a che punto mi avresti potuto anche cambiare
e sei riuscita a farmi credere che
tu fossi pulita
mentre in realtà giocavi solamente
spero che ti sia divertita
Certo è un peccato però sai
allora ero puro
allora forse avrei potuto anche amarti
davvero
e adesso invece non ci credo più
non credo più a niente
e la mia vita non la rischio più
per nessuno e per niente
Certo eri brava però tu sai
a fare l'amore
sembravi nata per farlo
ricordo bene
ricordo bene
ricordo bene
lo ricordo bene



permalink | inviato da vivere il 20/2/2008 alle 7:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
11 febbraio 2008
anima fragile
 E tu
chissà dove sei
anima fragile
che mi ascoltavi immobile
ma senza ridere.
E ora tu chissà
chissà dove sei
avrai trovato amore
o come me, cerchi soltanto d'avventure
perché non vuoi più piangere!
E la vita continua
anche senza di noi
che siamo lontano ormai
da tutte quelle situazioni che ci univano
da tutte quelle piccole emozioni che bastavano
da tutte quelle situazioni che non tornano mai!
Perché col tempo cambia tutto lo sai
cambiamo anche noi
e cambiamo anche noi
e cambiamo anche noi!
e cambiamo anche noi!



permalink | inviato da vivere il 11/2/2008 alle 7:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
7 febbraio 2008
With or without you
 See the stone set in your eyes
See the thorn twist in your side
I wait for you

Sleight of hand and twist of fate
On a bed of nails she makes me wait
And I wait without you

With or without you
With or without you

Through the storm we reach the shore
You give it all but I want more
And I'm waiting for you

With or without you
With or without you
I can't live
With or without you

And you give yourself away
And you give yourself away
And you give
And you give
And you give yourself away

My hands are tied
My body bruised, she's got me with
Nothing to win and
Nothing left to lose

And you give yourself away
And you give yourself away
And you give
And you give
And you give yourself away

With or without you
With or without you
I can't live
With or without you

Oh...oh...oh...

With or without you
With or without you
I can't live
With or without you
With or without you



permalink | inviato da vivere il 7/2/2008 alle 7:56 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
6 febbraio 2008
Stay (Faraway, So Close!)
 Green light, Seven Eleven
You stop in for a pack of cigarettes
You don't smoke, don't even want to
Hey now, check your change
Dressed up like a car crash
Your wheels are turning but you're upside down
You say when he hits you, you don't mind
Because when he hurts you, you feel alive
Hey babe, is that what it is

Red lights, gray morning
You stumble out of a hole in the ground
A vampire or a victim
It depend's on who's around
You used to stay in to watch the adverts
You could lip synch to the talk shows

And if you look, you look through me
And when you talk, you talk at me
And when I touch you, you don't feel a thing

If I could stay...
Then the night would give you up
Stay...and the day would keep its trust
Stay...and the night would be enough

Faraway, so close
Up with the static and the radio
With satelite television
You can go anywhere
Miami, New Orleans
London, Belfast and Berlin

And if you listen I can't call
And if you jump, you just might fall
And if you shout, I'll only hear you

If I could stay...
Then the night would give you up
Stay...then the day would keep its trust
Stay...with the demons you drowned
Stay...with the spirit I found
Stay...and the night would be enough

Three o'clock in the morning
It's quiet and there's no one around
Just the bang and the clatter
As an angel runs to ground

Just the bang
And the clatter
As an angel
Hits the ground



permalink | inviato da vivere il 6/2/2008 alle 12:31 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
5 febbraio 2008
ho messo via
 Ho messo via un pò di rumore
dicono così si fa nel comodino c'è una mina
e tonsille da seimila watt.
Ho messo via i rimpiattini
dicono non ho l'età
se si voltano un momomento
io ci rigioco perchè a me... va.
Ho messo via un pò di illusioni
che prima o poi basta così
ne ho messe via due o tre cartoni
comunque so che sono lì.
Ho messo via un pò di consigli
dicono è più facile
li ho messi via perchè a sbagliare
sono bravissimo da me.
Mi sto facendo un pò di posto
e che mi aspetto chi lo sa
che posto vuoto ce n'è stato ce n'è ce ne sarà.
Ho messo via un bel pò di cose
ma non mi spiego mai il perchè
io non riesca a metter via te
Ho messo via un pò di legnate
i segni quelli non si può
che non è il male nè la botta
ma purtroppo il livido.
Ho messo via un bel pò di foto
che prenderanno polvere
sia su rimorsi che rimpianti
che rancori e sui perchè
Mi sto facendo un pò di posto
e che mi aspetto chi lo sa
che posto vuoto ce n'è stato ce n'è ce ne sarà.
Ho messo via un bel pò di cose
ma non mi spiego mai il perchè
io non riesca a metter via te
In queste scarpe
e su questa terra che dondola
dondola dondola dondola
con il conforto di
un cielo che resta lì
Mi sto facendo un pò di posto
e che mi aspetto chi lo sa
che posto vuoto ce n'è stato ce n'è ce ne sarà.
Ho messo via un bel pò di cose
ma non mi spiego mai il perchè
io non riesca a metter via
riesca a metter via,
riesca a metter via te



permalink | inviato da vivere il 5/2/2008 alle 8:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
4 febbraio 2008
piccola stella senza cielo
 Cosa ci fai
In mezzo a tutta
Questa gente
Sei tu che vuoi
O in fin dei conti non ti frega niente
Tanti ti cercano
Spiazzati da una luce senza futuro.
Altri si allungano
Vorrebbero tenerti nel loro buio
Ti brucerai
Piccola stella senza cielo.
Ti mostrerai
Ci incanteremo mentre scoppi in volo
Ti scioglierai
Dietro a una scia un soffio, un velo
Ti staccherai
Perche' ti tiene su soltanto un filo, sai
Tieniti su le altre stelle son disposte
Solo che tu a volte credi non ti basti
Forse capitera' che ti si chiuderanno gli occhi ancora
O soltanto sara' una parentesi di una mezz'ora
Ti brucerai
Piccola stella senza cielo.
Ti mostrerai
Ci incanteremo mentre scoppi in volo
Ti scioglierai
Dietro a una scia un soffio, un velo
Ti staccherai
Perche' ti tiene su soltanto un filo, sai

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. staccherai

permalink | inviato da vivere il 4/2/2008 alle 8:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
1 febbraio 2008
the gunners dream
 Floating down through the clouds
memories come rushing up to meet me now
in the space between the heavens
and in the corner os some foreign field
I had a dream
I had a dream
goodbye Max
goodbye ma
after the service when you're walking slowly to the car
and the silver in her hair shines in the cold november air
you hear the tolling bell
and touch the silk in your lapel
and as the tear drops rise to meet the comfort of the band
you take her frail hand
and hold on to the dream

A place to stay
enough to eat
somwhere old heroes shuffle safely down the street
where you can speak out loud
about your doubts and fears
and what's more no-one ever disappears
you never hear their standard issue kicking in your door
you can relax on both sides of the tracks
and maniacs don't blow holes in bandsmen by remote control
and everyone has recourse to the law
and no-one kills the children anymore
and no-one kills the children anymore

night after night
going round and round my brain
his dream is driving me insane
in the corner of some foreign field
the gunner sleeps tonight
whats done is done
we cannot just write off his final scene
take heed of his dream
take heed



permalink | inviato da vivere il 1/2/2008 alle 9:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
1 febbraio 2008
madre dolcissima

 

Niente di nuovo
tranne l'affitto per me
che mi ritrovo
e mi riperdo perché
non ho più un Dio non ho
e ho perso l'anima
vago nel vento
vado però!
Niente di nuovo
tranne l'affitto per me
che ci riprovo
e non capisco cos'è
ti amo perché ne ho bisogno
non perché ho bisogno di te
io vago nel vento
vado però!

Mama salvami l'anima
Mama salvami l'anima
Mama salvami l'anima
Mama salvami l'anima

Niente di nuovo man
tranne l'affitto per me
e non è per caso che
vengo in ginocchio da te
madre dolcissima
carezzami la testa
che vado nel vento
vago però!

Mama salvami l'anima
Mama salvami l'anima
Mama salvami l'anima
Mama salvami l'anima

Jesus is breaking
Jesus is breaking
Jesus is breaking
Jesus is breaking

Mama salvami l'anima
Mama salvami l'anima
Mama salvami l'anima
Hey Mama salvami l'anima




permalink | inviato da vivere il 1/2/2008 alle 7:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
31 gennaio 2008
Satellite of love
 Satellite's gone up to the skies
Thing like that drive me out of my mind

I watched it for a little while
I like to watch things on TV

Satellite of love
Satellite of love
Satellite of love
Satellite of ...

Satellite's gone way up to Mars
Soon it will be filled with parking cars

I watch it for a little while
I love to watch things on TV

Satellite of love ...

I've been told that you've been bold
With Harry, Mark and John
Monday, Tuesday, Wednesday, to Thursday
With Harry, Mark and John

Satellite's gone up to the skies
Thing like that drive me out of my mind

I watched it for a little while
I love to watch things on TV

Satellite of love ...



permalink | inviato da vivere il 31/1/2008 alle 8:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

Silvio c’è… ma a me me lo puppa! 



IL CANNOCCHIALE